Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

D’Amico all’Atalanta e Accardi all’Hellas Verona? È più di un’ipotesi

Voci sempre più insistenti danno per certo oramai il passaggio del direttore sportivo dell’Hellas Verona, Tony D’Amico a Bergamo, col presidente gialloblù Maurizio Setti che avrebbe deciso di puntare come nuovo ds sul palermitano classe 1982, Pietro Accardi dell’Empoli. Tra i candidati a sostituire D’Amico, anche Faggiano della Sampdoria e Margiotta, Responsabile del Settore Giovanile scaligero. Accardi, come D’Amico, ha un contratto in essere sino al 2024.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

3 Commenti

  1. Mauryhellas

    Condivido Giova siamo all inizio della disfatta di capretto qualche anno forse è dopo ko sta pensando al Mantova il Rabbino

  2. Daniele fasoli

    Allora premetto che non credo a certe notizie finché non sia detto dal diretto interessato sarei abbastanza stanco oppure stufo di sentire certe illazioni senza sapere se è vero o no allora io dico questi brillanti giornalisti i quali dovrebbero dare notizie fondate,vere sopratutto non sanno che le persone hanno capito il loro gioco ovvero destabilizzare un ambiente hellas? Cari giornalisti siete capaci di dare notizie vere? Il vostro lavoro sarebbe quello credo e invece oltre mettete alla discussione in programmi TV notizie poco credibili o infondate con opinionisti che anche non fossero vere le fanno diventare realtà.Il lavoro del giornalista è dare informazioni sicure e vere e non frottole da discussione grazie

Commenta